Il Consorzio Cacciatore Italiano apre una gara per affidare attività di promozione in Italia e Francia. Budget 2 milioni

Il programma ha una durata triennale e conta su di un budget complessivo di circa 2 milioni

Il Consorzio Cacciatore Italiano ha pubblicato un bando di gara per la selezione di un organismo di esecuzione incaricato della realizzazione delle azioni rivolte al raggiungimento degli obiettivi previsti nell’ambito del programma di informazione e promozione dei prodotto agricoli di durata triennale (2021 – 2022 – 2023).

Il Consorzio Cacciatore Italiano apre una gara per affidare attività di promozione in Italia e Francia

Il programma si svolgerà nei Paesi del mercato interno Italia e Francia ed avrà ad oggetto la promozione dei seguenti prodotti di qualità: Salamini Italiani alla Cacciatora DOP; – Mortadella Bologna IGP; Cotechino Modena IGP; Zampone Modena IGP.

Il soggetto incaricato dovrà provvedere allo svolgimento di queste attività: web site e social media; advertising; communications tools e altre attività.

Il budget complessivo è di 2,02 milioni di euro, iva esclusa.

Clicca qui per tutte le informazioni.

Il Consorzio Cacciatore Italiano apre una gara per affidare attività di promozione in Italia e Francia. Budget 2 milioni ultima modifica: 2020-02-13T13:07:37+00:00 da editorbrand01

Related posts

Comment