Hershey’s mette letteralmente le donne al centro del brand (Her+She) e valorizza il loro talento sul pack del cioccolato

Per tutto marzo in Brasile verranno messe in vendita confezioni di cioccolato Hershey’s decorate con le opere di sei artiste 

Per celebrare il mese dedicato alle donne, il brand di cioccolata Hershey’s si è guardato allo specchio scoprendo che nel suo nome compaiono ben due pronomi femminili, ‘Her’ e ‘She’. Un’idea che ha stimolato l’agenzia Betc São Paulo a creare la campagna #HerSheGallery, finalizzata a celebrare il talento delle donne nell’arte, musica, illustrazione, poesia, fotografia  mettendo le loro opere sugli incarti del cioccolato.

Nella galleria d’arte che per tutto marzo, in Brasile, diventeranno gli espositori delle tavolette Hershey’s compaiono le immagini delle illustratrici Ana Flávia (@affnana) e Alessandra Lemos (@loleland), le parole di Luiza Mussnich (@luizamussnich), scrittrice, e Camila Lordelo (@euliricas), poetessa, mentre accanto alle foto delle musiciste Yzalú (@yzalu) e Bruna Mendez (@brunamendez) è stato posto un QR code per ascoltare il loro ultimo singolo.

Yzalú è anche la voce dello spot che promuove la campagna, attiva anche sui canali social e digitali, con l’invito ad altri talenti a condividere i loro lavori con hashtag #HerShe e #HerSheGallery. Il brand li rilancerà a sua volta tra i propri follower.

La campagna vuole anche promuovere la cultura aziendale di Hershey’s, la cui leadership è al femminile per il 52%, inclusa la ceo Michele Buck.

Hershey’s mette letteralmente le donne al centro del brand (Her+She) e valorizza il loro talento sul pack del cioccolato ultima modifica: 2020-03-09T11:03:11+01:00 da editorbrand01

Related posts

Comment