onlineprinters maggio 2020
 

Buondì Motta è a prova di “deficienza artificiale” nei nuovi spot di Connexia, prodotti da Mercurio

Nuovo format creativo per il marchio del Gruppo Bauli, on air in tv dal 29 settembre al 26 ottobre. PHD pianifica anche digital, social, radio e Spotify

“Come fa una colazione a essere golosa e leggera allo stesso tempo?” È  attorno al binomio golosità-leggerezza, all’apparenza incompatibile, che ruota la nuova campagna di Buondì Motta, ideata da Connexia.

Buondì Motta è a prova di “deficienza artificiale” nei nuovi spot di Connexia, prodotti da Mercurio

L’agenzia, nuovo partner creativo del marchio (vedi notizia), ha studiato una campagna televisiva, prodotta da Mercurio Cinematografica, on air dal 29 settembre al 26 ottobre, dopo una fase teaser sviluppata online a partire dal 20 settembre. La pianificazione curata da PHD, oltre ad una massiccia presenza digital e in tv, prevede anche passaggi in radio e su Spotify.

Protagonista della creatività è Enza: se gli assistenti vocali sono oggi gli alleati perfetti per la vita quotidiana, Enza è il primo esempio di “deficienza artificiale”, che non semplifica la vita e non ha risposte. Incapace di spiegarsi come la colazione possa essere golosa e leggera allo stesso tempo, Enza diventa il tormento della famiglia protagonista dello spot.

Sarà presente anche sulle pagine Facebook, Instagram e YouTube di Buondì Motta, dove gli utenti potranno scoprire le sue nuove “vendette” ed interagire direttamente con lei. La campagna social, dall’idea creativa alla produzione, è stata curata dalla Media House di Connexia.

Per amplificare ulteriormente la visibilità online della campagna, verrà inoltre coinvolto un gruppo di web influencer, che aiuterà Enza a risolvere il binomio della “colazione golosa e leggera” attraverso contenuti divertenti e ingaggianti. L’operazione di influencer marketing è stata sviluppata da Noesis Group, che si è occupata anche delle attività di pr a supporto.

Parallelamente all’on air della campagna, partirà anche “Il concorso a prova di deficienza artificiale”: dal 26 settembre al 30 gennaio 2020, acquistando una confezione di Buondì Motta promozionata, sarà infatti possibile partecipare al concorso con vincita immediata di tre premi al giorno composti da un abbonamento annuale a Spotify Premium e un  riproduttore musicale “Mighty Vibe” per un totale di  210 abbonamenti annuali a Spotify Premium e 210 player musicali Mighty Vibe, oltre ad accumulare punti per la classifica finale e aggiudicarsi uno dei 25 Mighty Vibe in palio.

CREDITS

Agenzia creativa – Connexia

Creative Director, Head of Branded Content: Riccardo Catagnano

Creative Director: Adriano Aricò

Creative Strategist: Chantal Cimmino

Copywriter Digital: Giulia Oliva

Art Director Digital: Benedetta Biassoni

Social Media Coordinator: Angelo Bermani

Social Media Manager: Elena Zotti

Client Director: Roberta Croce

Account Supervisor: Valentina Gorla

Account Executive: Noemi Boldini

TV Producer: Paola Malnati

 

 

 

Casa di Produzione – Mercurio Cinematografica

Regia: Nano Tidone

Fotografia: Marcello D’apporto

Executive producer: Luca Fanfani

Producer: Alessia Pietromarchi

Junior Producer: Martina Perversi

Post produzione: Roberta Caimi

Montaggio: Davide Mauti/Eleonora Cao

Post produzione: apple mint

Post Produzione audio: Top Digital

 

Connexia Media House

Video Maker: Cesare Ambrogi

Video Maker: Gabriele Napolitano

Digital Producer: Giulia Moroni

 

PHD Italia

Direttore: Paola Aureli

Senior Digital Manager: Matteo Zelger

Senior Communication Manager: Anna Venturini

Buondì Motta è a prova di “deficienza artificiale” nei nuovi spot di Connexia, prodotti da Mercurio ultima modifica: 2019-09-30T14:34:57+00:00 da editorbrand01

Related posts

Comment