ONLINEPRINTERS FEBBRAIO 2020
 

Ben&Jerry lancia un nuovo gusto per chiedere ai leader azioni concrete a protezione dei diritti dei rifugiati

‘Cone Together’ è il nuovo gelato lanciato dal brand attivista Ben&Jerry, che fa capo a Unilever, per dimostrare il proprio sostegno alle ONG che in Europa si occupano dei rifugiati e chiedere ai leader azioni concrete per proteggere i diritti dei rifugiati.

Il nuovo gusto è stato presentato dai fondatori di Ben & Jerry – Ben Cohen e Jerry Greenfield – nel corso del Forum Globale dei Rifugiati dell’Onu a Ginevra.

Con il sostegno, tra gli altri, di Refugee Action, Sea Watch, Red Acoge, il brand chiede ai leader mondiali di creare un sistema più equo a sostegno della dignità e dei diritti delle persone sfollate. Ben & Jerry si impegna anche a mobilitare nel corso dei prossimi 3 anni più di 250mila tra i suoi fan attraverso campagne di sensibilizzazione e a far crescere ulteriormente Ice Academy, il programma di imprenditorialità destinato ai rifugiati.

Ben Cohen and Jerry Greenfield (Co-founders of Ben & Jerry’s) are pictured at the UN Global Refugee Forum as Ben & Jerry’s launch “Cone Together”, a new flavour created to call for the rights of refugees to be advanced and protected.

“Siamo orgogliosi di essere solidali con coloro che credono che tutte le persone abbiano diritti, senza eccezioni, e che i rifugiati siano i benvenuti. I rifugiati e le persone in cerca di asilo sono la nostra famiglia, i nostri amici e i nostri vicini. È arrivato il momento per riscrivere le regole che permettono alle persone di partecipare alle nostre comunità e di crescere le loro famiglie in sicurezza”, ha dichiarato Matthew McCarthy, CEO di Ben & Jerry’s.

Parte del ricavato delle vendite sosterrà 6 ONG. 

Ben&Jerry lancia un nuovo gusto per chiedere ai leader azioni concrete a protezione dei diritti dei rifugiati ultima modifica: 2019-12-20T09:11:55+00:00 da editorbrand01

Related posts

Comment