Ben & Jerry’s lancia una serie podcast sul razzismo e le sue origini storiche

“Who We Are: A Chronicle of Racism In America” è il titolo della serie di podcast firmata dai gelati Ben & Jerry’s (Unilever) in arrivo il 15 settembre.

Il brand ha scelto l’audio per continuare la sua campagna contro razzismo e ingiustizia razziale avviata nei giorni immediatamente successivi la morte di George Floyd, con un attacco frontale all’ideologia suprematista bianca, di casa anche ai piani alti della politica americana.

Realizzati insieme a Vox Media e The Who We Are Project, i podcast (qui il trailer) trattano in 6 puntate da 30 minuti gli aspetti meno conosciuti dell’ingiustizia razziale e dei modi in cui si manifesta, limitando l’accesso ai cittadini di colore a lavoro, casa, educazione, salute.

Il racconto guarda alla storia dalla prospettiva di un individuo convinto che sia normale considerare inferiori altri uomini o ridurli in schiavitù, sul modello di quanto fatto da Jeffery Robinson, presente come executive producer e punto di riferimento legale, nelle sue conferenze con lo stesso titolo. Ogni puntata si focalizzerà su un periodo specifico della storia e della cultura americana e lo collega al razzismo che permane nei giorni nostri.

La produzione è a cura di Vox Creative, lo studio creativo di Vox Media, ed è la prima serie originale audio che l’editore produce insieme a un brand.

Ben & Jerry’s lancia una serie podcast sul razzismo e le sue origini storiche ultima modifica: 2020-09-07T11:31:04+02:00 da editorbrand01

Related posts

Comment