Onlineprinters marzo 2020
 

Barilla chiude il contest “Barilla New Pasta Shape”. A vincere i 4mila euro è un architetto italiano

Annunciato il vincitore del contest creato da Desall per il Gruppo Barilla allo scopo di promuovere l’ideazione di nuove forme di pasta. Il contest ha generato quasi 2500 proposte provenienti da 141 paesi

Barilla ha chiuso il contest che invitava a proporre idee originali di food design per lo sviluppo di nuovi formati di pasta secca.

Ad aggiudicarsi i 4mila euro in palio è stato l’architetto italiano Donato Santoro con il progetto Terzine, le cui immagini verranno divulgate solo dopo il lancio del prodotto sul mercato.

Barilla chiude il contest “Barilla New Pasta Shape”. A vincere i 4mila euro è un architetto italiano

Il contest Barilla New Pasta Shape era stato lanciato dalla multinazionale di Parma insieme alla piattaforma online desall.com la scorsa primavera (vedi notizia).

Come spiegava il brief, Barilla era alla ricerca di nuovi formati di pasta secca, in grado di veicolare una nuova esperienza di consumo in grado di coinvolgere gli aspetti estetici, funzionali e gastronomici del prodotto, attraverso l’ideazione di forme innovative ed eventualmente l’utilizzo di materie prime alternative rispetto a quelle più comunemente utilizzate (come ad esempio, semola di grano duro e semola di grano duro integrale).

In totale sono arrivate 2.486 proposte da 1.476 utenti registrati sulla piattaforma e provenienti da ben 141 paesi, con Italia, Russia, Stati Uniti, Israele e Germania ai primi posti per numero di invii.

Barilla chiude il contest “Barilla New Pasta Shape”. A vincere i 4mila euro è un architetto italiano ultima modifica: 2021-10-25T16:17:19+02:00 da editorbrand01

Tags:

,

Related posts

Comment