Vecchia Romagna amplia la gamma con Riserva 18. Armando Testa firma l’operazione di lancio

Vecchia Romagna amplia la sua gamma di Riserve e lancia la nuova Riserva 18 con un evento che si è svolto nei giorni scorsi presso Aethos Milan.

Un momento esclusivo per celebrare la famiglia dei distillati Vecchia Romagna, con un focus particolare sulle Riserve: Riserva 18 e Riserva Tre Botti.

Per questo lancio l’Agenzia Armando Testa ha ideato un’operazione speciale integrata in tutti i suoi touchpoint: a partire dal concept creativo, alla campagna stampa su periodici e quotidiani, fino ad una speciale linea editoriale social realizzata per le Riserve.

Vecchia Romagna amplia la gamma con Riserva 18. Armando Testa firma l'operazione di lancio

L’evento prevedeva l’incontro dei due grandi Maestri di Emozioni, il Master Blender Antonio Zattoni e il Maestro Pasticcere Gianluca Fusto, in un blending perfetto.
Il sapere di Antonio Zattoni e la sua profonda conoscenza dei distillati e del metodo Vecchia Romagna si sono uniti al pairing di alta pasticceria realizzato ad hoc dall’estro creativo di Gianluca Fusto.
Per la prima volta Vecchia Romagna ha lanciato uno dei suoi brandy più preziosi in un happening esclusivo, con un pairing dedicato per ogni distillato, utilizzando il “blending” come chiave creativa.

Organizzazione dell’evento e pianificazione media a cura di Wavemaker e Liquid Hub; video e foto di Liquid Hub; Hub09 per il social live coverage dell’evento.

CREDITS

Cliente: Montenegro s.r.l.
Marketing manager Core Brands: Daniele De Angelis
Brand Manager Vecchia Romagna: Beatrice Saleri
Agenzia: Armando Testa
Direzione creativa: Jacopo Morini
Creative team: Gabriella De Stefano, Matteo Giachin Ricca
Social Media Manager: Fabio Cuscunà
Client service: Giovanna Farè, Gabriele Nolfo
Fotografo, videomaker, evento: Liquid Hub
Media, PR, evento: Wavemaker
Agenzia social: Hub09

Vecchia Romagna amplia la gamma con Riserva 18. Armando Testa firma l’operazione di lancio ultima modifica: 2021-12-05T21:05:19+01:00 da editorbrand01

Related posts

Comment