Onlineprinters marzo 2020
 

Il colosso della birra AB InBev avvia una gara media globale

Si inserisce nel piano di trasformazione generale del marketing la gara che AB InBev ha avviato per assegnare l’incarico media globale.

Alla stampa americana l’azienda ha confermato di aver invitato a partecipare Dentsu, Publicis e WPP e magari una o più agenzie.

Secondo quanto ha spiegato ad Adweek Luiz Barros, vp data center of excellence and global media di AB InBev, “la fase successiva della trasformazione richiede la capacità di combinare le nostre capacità interne con i media esterni e l’ecosistema dei dati per abilitare una comprensione più profonda dei consumatori e la creazione di campagne che li coinvolgano in modo più significativo e rilevante”. L’esito dovrebbe arrivare della primavera 2022.

Tutte e tre le agenzie convocate sono già partner della multinazionale, nella quale poche settimane fa è entrato un nuovo chief marketing officer, Benoit Garbe. Dentsu era già network di riferimento negli Usa, Nord America, Europa, Africa; MediaCom è attiva in Messico e in svariati paesi centro e sud americani; Publicis Groupe invece si occupa di AB InBev in Cina, Corea del Sud e Giappone e in qualche paese del Sud America.

L’ultima gara di AB InBev risaliva a cinque anni fa e prevedeva la scadenza dei contratti a fine 2019. Tuttavia, a causa della transizione della multinazionale a un nuovo modello operativo sul fronte media e dati e poi della pandemia, gli incarichi sono stati prorogati fino ad ora.

Il colosso della birra AB InBev avvia una gara media globale ultima modifica: 2021-09-30T18:32:08+02:00 da editorbrand01

Related posts

Comment