Publitalia convegno maggio 2022 long
 

Hendrick’s Gin e MKTG portano il mare a Milano con un’opera d’arte green firmata dall’artista Matteo Cibic

Un’installazione artistica nel cuore di Milano e un progetto green per sensibilizzare sull’importanza della salute del mare e contribuire alla riforestazione del fondale marino in Sardegna

Con l’obiettivo di sensibilizzare i cittadini sull’importanza fondamentale della salute del mare, la nuova Neptunia Gin by Hendrick’s insieme all’artista e designer di fama internazionale Matteo Cibic ha deciso di “portare il mare nel cuore di Milano” attraverso un’opera d’arte  visibile dall’11 al 15 maggio in Piazza XXV Aprile.

L’opera è chiamata “Neptunia” e prende il nome da Anfitrite, moglie di Nettuno, oltre che protettrice dell’ecosistema marino: tra le sue caratteristiche principali, secondo la mitologia greca, la divinità è caratterizzata da un’armatura verde che evoca un’alga. Da qui nasce un’installazione che dal punto di vista strutturale riprende le onde del mare e ripropone il tridente di Tritone, figlio proprio di Anfitrite.

L’opera, in parte prodotta in plastica riciclata, è caratterizzata dalla presenza di uno spazio interno in cui i cittadini possono sedersi o, in alternativa, sdraiarsi e sentire profumi e odori del mare al fine di provare una sensazione di totale rilassamento che coinvolge tutto il corpo.

Hendrick’s Gin e MKTG portano il mare a Milano con un'opera d’arte green firmata dall’artista Matteo Cibic

L’installazione d’autore comprende anche un avanzato sistema fluido di 90 litri di speciali microalghe, parte di una tecnologia green altamente innovativa in grado di consumare tanta anidride carbonica quanto 18mila mᶾ di alberi.

«La nuova installazione artistica green conferma la nostra attenzione e vicinanza alle tematiche di CSR che caratterizzano la nostra filosofia di brand e di prodotto – ha dichiarato Sofia Gargano, brand manager di Hendrick’s presso Velier, importatore per l’Italia del brand –. Grazie al lavoro congiunto e alla sinergia con il nostro partner di comunicazione, abbiamo voluto presentare la nostra ultima creazione – Hendrick’s Neptunia – con un progetto originale e ambizioso che coniugasse creatività, arte e sostenibilità».

L’iniziativa green, ideata e realizzata dal brand insieme al team di MKTG, la lifestyle agency di Dentsu italia guidata dal ceo Silvia Rossi, è legata ad un più ampio progetto green (Progetto Posidonia) promosso  dalle associazioni Woldrise Onlus e zeroCO2 che si sono impegnate a restaurare l’equilibrio marino lungo le coste del nord-est della Sardegna, in zona Golfo Aranci.

Il progetto prevede di ripopolare 100 m² di fondale attraverso il trapianto di 2500 piante posidoniacee, fondamentali per mantenere il benessere della biodiversità e contrastare l’erosione costiera.

L’intera iniziativa vede anche la partecipazione esclusiva di 8 locali tra i più rinomati di Milano (Carico, Rita, Octavius, Bob, Officine, Ceresio 7, Melia Radio e Bulgari) che, attraverso le doti e la creatività dei loro bartender (Edoardo Nono, Gabriele Tammaro e Lorenzo Burrone, Cesar Arujo, Giorgio, Abi Elattaoui, Dom Carella, Umberto Passarelli e Patrick Greco) hanno ideato un cocktail ad hoc.

CREDITS

Agenzia: MKTG (Dentsu italia)

Creative Director: Diego Tiziani

Client Director: Serena Lembo

Client Manager: Alessandra Julio

Junior Account: Aurora Maria Ferrigno

Senior Project Manager: Massimiliano Guzzetti

Hendrick’s Gin e MKTG portano il mare a Milano con un’opera d’arte green firmata dall’artista Matteo Cibic ultima modifica: 2022-05-13T15:30:51+02:00 da editorbrand01

Tags:

,

Related posts

Comment