Heineken trasforma oltre 4 milioni di litri di birra invenduta in energia verde

La soluzione è stata trovata dal gruppo di ingegneri e mastri birrai del sito produttivo Heineken di Manchester

La chiusura di bar e pub durante i confinamenti ha messo in crisi i baristi e pure la produzione di birra, con grandi stock di invenduto che hanno intasato le cantine.

Dopo una serie di attività a supporto dei locali con il programma ‘Back to Bars’ e un sito collettivo, Heineken – che pure ha annunciato il licenziamento di 1/10 dei lavoratori del gruppo – ha lanciato un progetto per non disperdere nell’ambiente ettolitri di birra invenduta.

La soluzione è stata trovata dal gruppo di ingegneri e mastri birrai del sito produttivo di Manchester con la conversione della birra in biogas, trasformato a sua volta in calore per la produzione di elettricità green.

Secondo Heineken Uk, l’operazione ha permesso di avviare alla riconversione oltre 4 milioni di litri di birra da maggio dell’anno scorso, trasformati in energia per alimentare la produrre, pastorizzare e imbottigliare la birra fresca in occasione della riapertura dei pub prevista a partire dal 12 aprile.

Heineken trasforma oltre 4 milioni di litri di birra invenduta in energia verde ultima modifica: 2021-04-12T11:49:25+02:00 da editorbrand01

Related posts

Comment