Amazon Bedroom_1000x250
Amazon GameRoom_1000x250
Amazon LivingRoom_1000x250
 

George Clooney torna protagonista nella campagna Nespresso ‘The Empty Cup’ che mette in luce i rischi del cambiamento climatico

Nella nuova campagna ‘The Empty Cup’ ideata da McCann Paris, il brand ambassador George Clooney è ritratto, per la prima volta, con una tazzina vuota al posto del suo caffè Nespresso per evidenziare la minaccia rappresentata dal cambiamento climatico per la produzione mondiale di caffè e le comunità di agricoltori.

La campagna prende il via il 1° ottobre in occasione della giornata internazionale del caffè per proseguire nelle prossime settimane con altri formati.

Nespresso vuole così evidenziare i propri sforzi per proteggere la produzione di caffè e il suo impegno nell’agricoltura rigenerativa: oggi il 60% delle specie selvatiche è il pericolo, il 50% dei terreni utilizzati per la coltivazione potrebbe non essere più redditizio entro il 2050 e la qualità più pregiata – l’Arabica – più vulnerabile agli shock climatici.

“Dobbiamo agire per proteggere il caffè e le comunità del caffè dal cambiamento climatico. Questa è stata la base dell’approccio di Nespresso per 20 anni, e ora stiamo andando ancora oltre”, ha dichiarato Guillaume Le Cunff, CEO di Nespresso.

‘The Empty Cup’ è la 16ma campagna di George Clooney per il brand della Nestlé e punta molto anche sulla stampa grazie a una collaborazione con il magazine Time che gli dedicherà la copertina di Time100 Next.

George Clooney torna protagonista nella campagna Nespresso ‘The Empty Cup’ che mette in luce i rischi del cambiamento climatico ultima modifica: 2022-09-30T11:16:55+02:00 da Redazione

Related posts